Pubblicato da Martina Lucatelli ● 01 maggio 2022

Arredamento Barber Shop: cosa non può mancare nella tua bottega

Barber-Shop-arredamento

Per alcuni uomini barba e capelli sono sacri. Proprio per questo la bottega del barbiere può essere considerata come il tempio della bellezza maschile. Tempio che deve essere curato a dovere per mettere il cliente a proprio agio e per infondergli il senso di professionalità che merita.

Nell’arredamento dei Barber Shop sono i dettagli a fare la differenza. E in questo articolo ti voglio suggerire proprio quali mobili e complementi possono attirare maggiormente l’attenzione del tuo pubblico.

 

Il tuo carattere dice al mondo che sei un vero uomo, e la barba è il punto esclamativo!”.

Questa frase spiega in modo impeccabile che la barba è molto più di una caratteristica fisica… è una manifestazione della personalità dell’uomo! Chi si rivolge al barbiere per il taglio dei capelli, per la rasatura o per modellare barba e baffi, presta molta attenzione al modo in cui il negozio è arredato…. alla “personalità della bottega”!

Un arredamento cool e alla moda infatti suggerisce che il barbiere è attento alle ultime tendenze, non solo a livello di design ma anche in fatto di barba e capelli. Questa cosa di sicuro può giocare a tuo favore rassicurando il cliente e invogliandolo a entrare (poi sarà comunque la tua bravura a convincerlo del tutto!😉).

Ecco 3 cose che spiccheranno subito all’occhio.

Seduta da Barber Shop

La poltrona è essenziale un negozio da barbiere. Deve essere prima di tutto comoda, in più, se si distingue anche per il design ricercato e di tendenza, allora avrai fatto bingo! Schienale, seduta, poggiatesta, braccioli e poggiagambe sono i suoi elementi caratterizzanti, quindi dovrebbero richiamare lo stile principale che hai scelto per il look del tuo barber shop.

Tra le nostre poltrone da barbiere vintage, uno dei nostri pezzi più richiesti è CLUB: seduta e schienale imbottiti, decorazione effetto capitonné, braccioli a zampa di leone e inserti laterali in legno di ciliegio con rifiniture borchiate. Il poggiapiedi è reclinabile e anche il poggiatesta è regolabile per consentire il massimo comfort.

La tappezzeria in Sky usata per il rivestimento esterno è personalizzabile in vari colori.

Arredamento barber shop: sedia barbiere CLUB

Postazione del Barbiere

Per ogni poltrona serve una postazione di lavoro con specchio che si adatti alla perfezione al resto dell’arredamento, senza andare ad intaccare la funzionalità del mobile.

La nostra proposta per un barber shop è la postazione di lavoro ESSENTIAL. L’effetto legno a vista è perfetto per arredamenti in stile industriale; i ripiani superiori e i cassetti laterali garantiscono una postazione ordinata, pulita e sempre “pronta all’uso”.

La sua versione “large” (ESSENTIAL L) è anche dotata di comodo lavabo centrale.

postazione lavoro barbiere: ESSENTIAL-L

Insegna Vintage

In passato era usata come segnaletica esterna per suggerire agli uomini dove potevano farsi fare barba e capelli. Oggi, complice in particolar modo lo stile vintage che va per la maggiore, l’insegna del barbiere è diventata un simbolo, un’icona che lega il passato all’attualità.

Il cilindro con linee a spirale bianche rosse e blu può diventare parte integrante della tua insegna. Un dettaglio che ti renderà immediatamente riconoscibile!

Arredamento barber shop - insegna barbiere vintage

 

Oltre agli arredi e ai complementi appena visti ci sono tanti altri elementi che, messi assieme, possono decretare la fortuna della tua bottega: sedute di attesa, bancone della reception, poltrone lavatesta… Ecco perché quando si decide di cambiare look ad un salone è molto importante valutare i singoli pezzi rapportandoli all’ambiente complessivo.

Che tu voglia acquistare solo alcuni elementi o, al contrario, scegliere tutto l’arredamento, rivolgiti ai nostri esperti che sapranno di certo indicarti i prodotti migliori.

Chiedi una consulenza per progettare con noi la tua bottega.

contatta i nostri designer

Categorie: Arredamento per Barber Shop

Martina Lucatelli

Scritto da Martina Lucatelli

Laureata in Interior Design all'Istituto Europeo del Design (IED) di Roma. Per vocazione e professione designer e interior designer, rivolge i suoi interessi professionali alla progettazione e direzione dei lavori di residenze e retail spaces di differenti tipologie e aggregazioni. La progettazione è scrupolosa anche per gli oggetti e mobili di design affinché, una corretta valorizzazione del dettaglio, possa mantenere inalterate i suoi progetti nel tempo.

Lascia un commento