Pubblicato da Arch. Davide Notarangelo ● 06 luglio 2020

Poltrone Barbiere Vintage: 3 proposte di design senza tempo

Poltrone-Barbiere-Vintage-proposte

La cultura (e la cura) della barba maschile si è diffusa in modo esponenziale negli ultimi anni: corta e curata, lunga e folta alla Hipster, eccentrici baffi… ognuno ha il suo stile e proprio in quest’ottica i Barber Shop si sono trasformati da semplici “equivalenti maschili del parrucchiere” in vere fabbriche di stile.

L’indiscusso emblema della bottega del barbiere è la sua tipica seduta: in questo post ti proponiamo 3 poltrone da barbiere vintage con cui dare carattere al tuo negozio.

Poltrone Barbiere Vintage… questione di stile

Gli stili di arredamento più in voga negli attuali barber shop sono l’industriale e il vintage: materiali di recupero, colori scuri e decisi e complementi d’arredo bizzarri la fanno da padrone in una strana, ma vincente, fusione tra design e retrò.

Una seduta da barbiere in stile vintage è di certo la scelta più azzeccata in entrambi i contesti. Per questo abbiamo selezionato 3 prodotti diversi nelle forme, nei colori e nelle linee ma che richiamato tutti il tanto ricercato stile vintage dei barbieri.

Sedia da Barbiere Vintage TARGA

Il dettaglio di stile più rilevante nella poltrona maschile TARGA  è l’originale targa applicata al poggiagambe. Lo stile vintage poi è confermato dalla smaltatura colorata con effetto decapato degli elementi in alluminio e acciaio. Completa il tutto l’imbottitura di schienale e seduta in sky con bottonatura capitonné e trapuntatura personalizzabile in vari colori.

Lo stile è vintage, ma la tecnologia è attualissima. Questa poltrona è una vera campionessa di ergonomia, comodità e funzionalità con meccanismo sollevabile e girevole a 360°, poggiagambe e poggiatesta reclinabili.

Poltrona barbiere vintage TARGA

 

Seduta da Barbiere REGINA CAPITONNÉ

REGINA CAPITONNÉ è un omaggio ai mitici anni ’20, come si può notare dalla forma rotonda di seduta e schienale e dal motivo capitonné a rombi. Ad accentuare il carattere retrò si aggiungono anche le forme morbide della struttura in alluminio, la griglia traforata del poggiagambe e il tessuto sky effetto pelle anticata (personalizzabile tra i colori disponibili).

Anche per questo modello la tecnologia non è un optional. La poltrona è sollevabile e ruotabile a 360°, poggiatesta e poggiagambe sono reclinabili.

Poltrona barbiere vintage REGINA CAPITONEE

Poltrona Barbiere Vintage MAN

Questa poltrona da barber shop ha un design abbastanza minimalista, pur mantenendo la sua inconfondibile connotazione classica: il giusto compromesso per ambienti dove lo stile vintage viene spezzato da arredi o complementi più contemporanei.

L’elemento retrò della poltrona MAN è però dato principalmente dalla doppia cucitura romboidale del tessuto in sky effetto pelle e dalla bordatura a contrasto. Completano il tutto le immancabili funzionalità viste nelle altre poltrone.

poltrona barbiere MAN

Non sai quale modello scegliere? Chiedi un parere ai nostri designer

Trovare la poltrona vintage più adatta al proprio barber shop non è una scelta scontata, soprattutto se questa deve essere inserita in un contesto d’arredamento già parzialmente definito. È necessario bilanciare al meglio colori, forme e materiali per evitare di acquistare un prodotto dal design banale o, al contrario, un vero e proprio pugno nell’occhio.

I nostri designer possono esserti d’aiuto in questo.

 

Raccontaci la tua bottega e il risultato che vuoi ottenere; ti consiglieremo i modelli e i colori più adatti per ottenere l’effetto wow che desideri.

contatta i nostri designer

 

Categorie: Poltrone Barbiere, Arredamento per Barber Shop

Arch. Davide Notarangelo

Scritto da Arch. Davide Notarangelo

Architetto e Designer, specializzato in progettazione di interni. Ama l’architettura ed in particolare gli piace studiare lo spazio relazionato al suo utente finale, con l’intento di trovare la sua dimensione ed espressione personale, vivendo ogni volta il progetto come un’esperienza unica. Esercita la professione dedicando la sua attività principalmente alla ristrutturazione e all’arredamento di interni residenziali e commerciali. Le sue competenze spaziano dalla storia dell'arte e dell'architettura alle tecnologie relative al benessere ambientale indoor ed outdoor, dalla progettazione dei prodotti d'arredo alla riconversione degli spazi dismessi e degli interni urbani, sviluppando fin da subito un sensibile approccio per la cura del dettaglio attraverso lo studio scrupoloso degli aspetti percettivi, sensoriali e di comunicazione.

Lascia un commento